Chiudi

GTFE

Parmigiana di melanzane

side dishes
Tempo 2h30m Difficoltà Difficile Dosi 4
  • 1 kg di melanzane
  • ½ lt di passata di pomodoro
  • 250 gr mozzarella
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 70 gr parmigiano grattugiato
  • 4/5 foglie di basilico
  • 30 gr di olio extra vergine di oliva
  • 300 ml di olio per friggere
  • sale e pepe q.b.

Lavate, asciugate e tagliate per il lungo 1 kg abbondante di melanzane, riducendole a fette dello spessore di circa 1/2 cm. Lasciatele riposare cospargendole con un po’ di sale, appoggiandovi sopra un piattino con un peso: in questo modo spurgheranno la loro acqua amarognola. Dopo circa un’ora, strizzate bene le fette, sciacquatele e asciugatele. Preparate il sugo facendo soffriggere la cipolla tritata e uno spicchio d’aglio schiacciato, che andrete poi a togliere, con 2-3 cucchiai di olio d’oliva. Unite mezzo litro di passata di pomodoro, il basilico, sale, pepe e cuocete per 15-20 minuti, finché la salsa si sarà addensata.
Friggete le melanzane, poche alla volta, in una padella con abbondante olio per friggere, scolandole su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Intanto preriscaldate il forno a 180°.
Tagliate a fettine 250 gr di mozzarella e conservatela in frigorifero fino al momento del suo utilizzo. Versate sul fondo di una pirofila qualche cucchiaio di salsa, poi iniziate a comporre la parmigiana: sistemate uno strato di melanzane, leggermente sovrapposte e copritele con un po’ di salsa, una spolverata di parmigiano, basilico e alcune fettine di mozzarella. Ripetete il procedimento e continuate finché avrete finito gli ingredienti. Terminate con un ultimo strato di melanzane cosparso con la rimanente salsa di pomodoro. Infornate a 180° per circa mezz’ora. Servite la parmigiana di melanzane dopo averla lasciata riposare per almeno due ore.