Chiudi

GTFE

Mezzi paccheri alla sorrentina

first courses
Tempo 30 min Difficoltà Facile Dosi 4
  • 200 gr di mozzarella di bufala
  • 500-600 gr di pomodori pelati interi in scatola
  • 70/80 gr di parmigiano appena grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico fresco
  • 60 gr di olio extravergine d’oliva
  • Sale a piacere

Mettere 3 cucchiai di olio d’oliva, lo spicchio d’aglio e pomodori pelati interi, tritati grossolanamente, in una casseruola, aggiungere un pizzico di sale, coprire e cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Togliere lo spicchio d’aglio. Cuocere la pasta in abbondante bollitore, acqua salata e scolare al dente. Preriscaldare il forno a 200° gradi.

Mettere la pasta in una ciotola e condirla con il sugo, aggiungere un sacco di basilico fresco grossolanamente strappato e un po ‘di parmigiano grattugiato, e mescolare bene. Mettete metà della pasta in una pirofila leggermente oliata, aggiungete qualche fetta di mozzarella, quindi aggiungete il resto della pasta, la mozzarella e il parmigiano rimanente. Mettete il piatto in forno a 200 gradi per qualche minuto solo per sciogliere la mozzarella. Servire la pasta molto calda, con qualche foglia di basilico fresco e un filo d’olio extravergine d’oliva.