Chiudi

GTFE

Pizza marinara

pizza
Tempo 1h 30min Difficoltà Media Dosi 4

Per la pasta:

  • 400 gr di farina bianca “00”
  • 15 gr di lievito di birra
  • 200 ml d’acqua
  • Sale q.b.

Per il condimento:

  • 400 g di pomodori pelati in scatola
  • 2–3 spicchi d’aglio tagliati a fettine sottili
  • 2 cucchiai di origano essiccato
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe nero a piacere

Sciogliere il lievito in acqua tiepida. Aggiungere la farina, un pizzico di sale e impastare l’impasto fino a quando non è liscio ed elastico. Stendere l’impasto con un mattarello, metterlo su una teglia unta e lasciarla lievitare per circa 40 minuti coperti con un asciugamano da tè pulito. Nel frattempo, scolare 400 g di pomodori pelati in scatola in un colino, premendo delicatamente per rimuovere il succo in eccesso, e poi tritarli grossolanamente. Stendere l’impasto in modo uniforme e metterlo su una teglia unta. Stendere il pomodoro tritato uniformemente sull’impasto, lasciando un bordo di circa 2 cm. Cospargere di oltre 2-3 spicchi d’aglio tagliati a fette sottili e 2-3 cucchiaini di origano essiccato. Condire generosamente con 3 cucchiai di olio d’oliva. Condire con sale e pepe nero appena macinato. Cuocere in forno preriscaldato a 230–240 gradi centigradi per 8-10 minuti fino a quando non è croccante.